IMG_8460

Calzoni fritti.

Oggi vi voglio raccontare di un piatto molto importante per me, un piatto che letteralmente mi trasporta nel passato. Una ricetta tradizionale campana, le mie origini, la mia casa, la mia infanzia… 

I calzoni fritti! 

Momenti unici, di festa, di sorrisi, momenti di una famiglia con quattro figli in un alloggio modesto dove non c’è mancato nulla! Ricordo mia mamma, la mia gioia quando iniziava a stendere la pasta, farcirla e chiuderla a mezza luna. Il profumo di fritto che invadeva casa, tutti lo odiano, io lo amo! Quando metteva a tavola vassoi pieni di calzoni e via a prenderli con le mani, a mangiarli con morsi avidi per arrivare al cuore del calzone. Alla fine si contavano i calzoni mangiati a testa… Ecco cosa può fare una ricetta, i calzoni fritti, fra tutte le ricette è quella che mentalmente riesce a trasportarmi nel passato. Quando stavamo benone ma non lo sapevamo, quando tutto era semplice e bastava una mezza luna per essere felice! E voi avete una ricetta che vi porta indietro nel tempo? Raccontami…

Icona sito Sciauro

Lasciaci un tuo commento!