Pensieri "Sotto Sale"

Mi e capitato in questi giorni di pensare ai cambiamenti della vita. A come le decisioni, una volta prese, ci rendono più leggeri ma l’incertezza del futuro ci appesantisce. Per questo credo sia fondamentale colorare e dare sapore alla  nostra vita con gli ingredienti giusti. Ho riflettuto su questo mentre stavo facendo una torta salata... E si! Credo che, con leggerezza, possiamo paragonare la vita a una torta salata! Possiamo fare la pasta fatta in casa, possiamo usare ingredienti di ottima qualità e di qualsiasi genere. Verdura, formaggi, carne, pesce... insomma possiamo sbizzarrirci! Tocca a noi scegliere il prodotto, la ... Leggi tutto >>
Voglio salutare questo 2020 con una ricetta veloce e facile da fare. In questo anno nulla è stato facile e ci meritiamo un po’ di leggerezza. Fate un semplice impasto usando il lievito istantaneo, stendete la pasta e farcitela con formaggio e prosciutto cotto. Arrotolate la pasta formando un grosso salsicciotto e tagliatelo a pezzi larghi qualche centimetro, formando delle rose. Posizionate le rose in una teglia rotonda, rivestita con carta da forno, e spennellate la superficie con dell’uovo. Infornate a 180º per 20 minuti ed ecco pronto un romantico e sfizioso antipasto per concludere il 2020 e accogliere il ... Leggi tutto >>
Oggi più che mai apprezzo le abitudini, le tradizioni, quel momento della settimana o della giornata che non vedi l’ora che arrivi per assaporarlo con calma. Per me quel giorno e quel momento è il venerdì a cena, la serata pizza! A turno con il mio “coinquilino” 😊 prepariamo l’impasto il giovedì, così la pasta lievita per molte ore e resta leggera e scegliamo con cura gli ingredienti per condirla. Di solito ci sono 10 minuti di confronto per decidere come farla e poi scegliamo  il vino da abbinare. Ebbene si! D’inverno eliminiamo la birra e facciamo spazio a un ... Leggi tutto >>
Oggi torno alle mie origini sia col pensiero che con il gusto, proponendovi  una ricetta tipica campana: la mozzarella in carrozza. Pensate che nasce come una ricetta di riciclo per consumare quello che rimane dal pranzo o dal giorno prima. Quindi, ritornando alla rubrica #nosprechi, vi propongo la mia mozzarella in carrozza. La panatura l’ho fatta passando il pancarrè con la mozzarella prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato. Togliete sempre l’eccesso di farina e di pangrattato sbattendo con delicatezza il pane. Fate riposare per mezz’ora e ripetete i passaggi e via nell’olio caldo. Servite a tavola e ... Leggi tutto >>
Vi racconto il cambiamento che ha subito questo post, voleva essere una ricetta per il blog di come faccio le fettuccine fatte in casa. Poi ho fatto vedere le foto a una mia cara amica e mi ha detto: Certo che assomigliamo sempre di più ai nostri genitori, anni fa avresti mai detto che che avresti passato la domenica a fare la pasta in casa? E guarda! Oggi ti diverti pure a farla! Mai parole più vere! Mi ha fatto pensare molto... a mia mamma che faceva la pasta fatto in casa e io da ragazzina la guardavo ma senza immaginarmi nel ... Leggi tutto >>
dieta Nell’antica medicina greca, il complesso delle norme di vita (alimentazione, attività fisica, riposo ecc.) atte a mantenere lo stato di salute. Nell’accezione moderna, una prescrizione alimentare ben definita, in termini qualitativi e soprattutto quantitativi, mirante a correggere particolari condizioni cliniche a scopo terapeutico, preventivo o sperimentale. Enciclopedia Treccani. Che dire, io dopo il lockdown mi sono ritrovata con 5kg in più! Va bene è stato un momento particolare, tutta l'Italia era ai fornelli per passare il tempo e per fare piatti che di solito non si fanno per mancanza di tempo. E via di carboidrati... tanti carboidrati, pasta fatta in ... Leggi tutto >>
Oggi vi voglio raccontare di un piatto molto importante per me, un piatto che letteralmente mi trasporta nel passato. Una ricetta tradizionale campana, le mie origini, la mia casa, la mia infanzia...  I calzoni fritti!  Momenti unici, di festa, di sorrisi, momenti di una famiglia con quattro figli in un alloggio modesto dove non c’è mancato nulla! Ricordo mia mamma, la mia gioia quando iniziava a stendere la pasta, farcirla e chiuderla a mezza luna. Il profumo di fritto che invadeva casa, tutti lo odiano, io lo amo! Quando metteva a tavola vassoi pieni di calzoni e via a prenderli con le ... Leggi tutto >>
Il bello di riscoprire noi stessi è di assaporare la vita in modo diverso. Di cogliere il più delicato dei sapori e sentire la voce dentro di noi che si era assopita. Di poter dire a qualsiasi età “so cosa voglio fare da grande”. Di rimettersi in gioco “nonostante tutto e tutti”. Di vivere la vita come protagonista e non come spettatore. Di dire ci ho provato! E non solo pensato o sognato... i Sogni non si tengono nel cassetto si indossano e si vivono. Quindi cosa voglio fare da grande? La passione per il mio stile di vita, per ... Leggi tutto >>
Che dire... come sempre guardando indietro il 2019 è volato ed eccoci nel 2020, inizio decennio e anno bisestile. Vorrà dire qualcosa? Io ho la percezione che sarà un anno di svolta, di crescita personale, di belle cose, di buoni propositi portati a buon fine ma quello che mi auguro di più, per me e per tutti voi, che sia un anno sereno. Queste feste, presa dal mangiare e dal preparare troppo cibo, mi hanno appesantito, fisicamente e mentalmente. Cosi, senza forze, distesa sul mio amato divano ho avuto il tempo di pensare, leggere, vedere cose che mi piacciono e ... Leggi tutto >>
Mi sono sempre chiesta perché alcune persone dicono: Questa mattina mi sono svegliata/o storta/o, nera/o ... incazzata/o. Io mi sveglio in questo stato quando ho un problema, serio, non perché così ...tanto per dire o perché fa figo. Ma insomma c'è chi veramente dovrebbe svegliarsi preoccupato, in ansia ... eppure ha il sorriso per darsi forza ogni giorno. E poi ci sono questi che per il nulla hanno il broncio o gli girano e rispondono pure male. Nella mia vita una delle poche cose che non ho mai cambiato è proprio questo, alzarmi sempre di buon umore e oggi ringrazio per quello ... Leggi tutto >>
Riflettevo che in cucina mi piacerebbe avere una buona parte di posate, scodelle in legno. Il mio utensile preferito? Il cucchiaio di legno! Forse perché mi ricorda mia mamma, lo usava molto in cucina e anche quando, minacciosa, lo agitava in aria quando mettevamo sotto sopra casa. Che ridere! E che ricordi … E voi che ricordi avete legati a un oggetto della cucina?